Premier australiana in India per collaborazione su energia nucleare

Nuova Delhi (India), 17 ott. (LaPresse/AP) - La premier australiana Julia Gillard è arrivata in India per colloqui su nuovi legami strategici con Nuova Delhi, in particolare per quanto riguarda l'energia nucleare con uso civile. La leader ha incontrato il suo omologo Manmohan Singh con cui ha discusso del progetto di Canberra di eliminare il divieto sull'esportazione di uranio a Paesi non firmatari del Trattato di non proliferazione nucleare, tra cui c'è appunto anche l'India. L'Australia detiene il 40% delle riserve di uranio presenti al mondo. Secondo la Gillard, i colloqui con Nuova Delhi per eventuali vendite dell'elemento dureranno da uno a due anni. Nell'incontro con Singh, la premier ha sottolineato che i due Paesi sono "amici di vecchia data", dando poi voce alla speranza di "ottenere legami più stretti per il futuro durante la visita".

Ricerca

Le notizie del giorno