Premier Singapore: rapporti Usa-Cina cruciali per gli anni a venire

Red
·2 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 29 gen. (askanews) - Le relazioni tra Stati uniti e Cina sono cruciali per la stabilità globale e la nuova amministrazione Biden in America rappresenta un'"occasione" per evitare lo scontro tra le due potenze. L'ha segnalato oggi il premier di Singapore Lee Hsien Loong nel suo intervento alla riunione virtuale del World Economic Forum.

Singapore a maggio ospiterà la riunione speciale annuale del World Economic Forum e in quell'occasione potrebbe esserci un'opportunità di dialogo diretto anche tra la nuova amministrazine americana di Joe Biden e il governo cinese, dopo il quadriennio di contrapposizione che ha caratterizzato la gestione Trump della Casa bianca.

Quella tra Usa e Cina "rimarrà la più importante relazione bilaterale al mondo per gli anni a venire" e negli ultimi quattro anni "tensioni tra Usa e Cina si sono intensificate in maniera scioccante", ha chiarito il capo del governo della città-stato asiatica. "Vista l'enorme posta in gioco e per quanto possa essere difficile, potrebbe non essere troppo tardi per Usa e Cina per rimodulare i toni ed evitare uno scontro fra di loro", ha sottolineato Lee.

"La nuova Amministrazione Usa è un'opportunità per portare le relazioni in acque più sicure, per la presidenza di Joe Biden, tra le tante preoccupazioni urgenti, la relazione con la Cina dovrebbe diventare una urgenza strategica", ha detto ancora Lee.

Un momento di dialogo potrebbe essere proprio il WEF, che a maggio terrà la sua riunione speciale in presenza a Singapore. Il presidente del WEF Borge Brende, parlando con Lee, ha sottolineato come il "significato del lavoro del WEF" è proprio "mettere assieme i player chiave nella stessa stanza per tentare di trovare soluzioni".

Inoltre, ricordando le buone relazioni che Singapore ha sia con la Cina sia con gli Stati uniti, ha auspicato che "la riunione speciale annuale possa essere il luogo in cui s'incontreranno la nuova amministrazione Biden e la Cina".