Premiere dame in cattedra, Brigitte Macron torna ad insegnare

webinfo@adnkronos.com

Brigitte Macron torna ad insegnare a scuola. La premiere dame francese terrà dei corsi di letteratura in una nuova scuola per adulti da lei patrocinata, che è stata inaugurata oggi a Clichy-sous-bois, un sobborgo 'difficile' della banlieue parigina, teatro di rivolte sociali nel 2015.  

Destinata ad adulti disoccupati fra i 25 e i 48 anni che non hanno potuto terminare la scuola, l'istituto nasce da un progetto portato avanti dalla moglie del presidente francese Emmanuel Macron, grazie ad un finanziamento del gruppo del lusso Lvhm.  

Ex insegnante di lettere - fu proprio a scuola che conobbe il futuro marito, giovane studente - la 66enne Brigitte Macron terrà dei corsi di francese due volte al mese. Ai giornalisti, ha confessato oggi di sentirsi un pochino nervosa per il ritorno in cattedra, ma di essere contenta di ritornare "in azione". Il programma della nuova scuola punta ad indirizzare i disoccupati al mondo del lavoro, ma senza dimenticare lezioni di francese, storia, matematica e inglese. L'obiettivo è dimostrare che si può ripartire con nuove possibilità ad ogni età. Nel 2020 è prevista l'apertura di un secondo istituto a Valence, nel sud della Francia.