Premio Ischia di Giornalismo, si chiude la due giorni

·3 minuto per la lettura

ISCHIA (NAPOLI) (ITALPRESS) - Il Premio Ischia Internazionale di Giornalismo saluta la quarantaduesima edizione e guarda già all'edizione 2022.

Nella giornata conclusiva di consegna dei premi grande spazio alla musica con Nina Zilli e il violinista Alessandro Quarta, all'attore Peppe Barra la chiusura dello spettacolo con un cameo musico-teatrale.

Due i fuori programma rispetto ai premi già assegnati, l'omaggio del Premio Ischia a Procida Capitale della Cultura 2022 con la chiusura della manifestazione da parte del sindaco dell'isola di Arturo, Dino Ambrosino, quasi a voler lanciare un immaginario ponte tra Ischia e Procida per aprire l'anno della Cultura.

E l'assegnazione della Coppa di Nestore, al decano del Premio Ischia, Carlo Gambalonga, che da 25 anni collabora e contribuisce al successo del premio Ischia internazionale di giornalismo.

Questi i vincitori della 42 edizione scelti dalla giuria presieduta da Giulio Anselmi e composta da Andrea Abodi, Lucia Annunziata, Luigi Contu, Marco Damilano, Luciano Fontana, Massimo Franco, Carlo Gambalonga, Giovanni Grasso, Federico Monga, Mario Orfeo e Fabio Tamburini.

Alessandra Galloni, nuova direttrice della agenzia Reuters, è la vincitrice della 42esima edizione del Premio Ischia Internazionale di Giornalismo.

Giovanni Floris, conduttore di "DiMartedi" su La7, Premio Ischia giornalista televisivo dell'anno. Agnese Pini, direttrice de "La Nazione" Premio Ischia per la carta stampata. Da agosto 2019 è la direttrice de "La Nazione", prima donna in 160 anni di storia del quotidiano.

Nicoletta Carbone (Radio 24) autrice e conduttrice di "Obiettivo benessere" premio Ischia per il settore radiofonico, Alessandro Barbano, condirettore del "Corriere dello Sport", premio Ischia per il giornalismo sportivo istituito dall'ICS Istituto per il Credito Sportivo.

In questa edizione si è voluto accendere un focus sull'attualità e sui diritti umani, con il conferimento del Premio Ischia per i diritti Umani in collaborazione con l'associazione Cultura Italiae alla 32enne Zahra Ahmadi, impegnata coraggiosamente da tempo nella difesa dei diritti femminili in Afghanistan.

Mario Viola e Davide Colaccino sono i vincitori del Premio Comunicatore, la sezione dedicata ai protagonisti della comunicazione istituzionale, aziendale e sociale della quarantaduesima edizione del Premio Ischia Internazionale di Giornalismo. Lo ha deciso la giuria del Premio Comunicatore presieduta da Gerardo Capozza (segretario Generale ACI) e composta da Leonardo Bartoletti (amministratore di Headline s.r.l.), Antonella Dragotto (direttore - consulente comunicazione, media e relazioni esterne IVASS, Tiziana Flaviani (responsabile della Funzione Comunicazione del Gruppo Acea), Ludovico Fois (responsabile Relazioni Esterne ed Affari Istituzionali ACI), Carlo Gambalonga (giornalista), Massimiliano Paolucci (direttore Relazioni Esterne, Affari Istituzionali e Sostenibilità di Terna), Stefano Porro (direttore Relazioni Esterne e Affari Istituzionali di Atlantia s.p.a.), Valeria Speroni Cardi (head of Corporate Press & Media Relations di Menarini Group), Luciano Tancredi (direttore Public Affairs e Communications di Finso - Gruppo Fincantieri) e Fernando Vacarini (responsabile Media Relations, Corporate Reputation and Digital PR di Corporate Unipol).

Gerardo Ausiello, giovane capocronista del quotidiano il Mattino, è il vincitore del Premio "Marco Suraci" assegnato dalla Regione Campania di concerto con la Fondazione Premio Ischia ai giornalisti under 40. Il premio è dedicato al giovane cronista dell'Ansa, Marco Suraci prematuramente scomparso nel 2002 all'età di 37 anni.

Il riconoscimento dedicato da Terna, il gestore della rete elettrica nazionale, alla "Comunicazione Sostenibile" nell'ambito del Premio Ischia Internazionale di giornalismo, va quest'anno a Sonia Filippazzi, conduttrice dal 2019 su Radio 1 Rai del programma "L'Aria che respiri".

(ITALPRESS).

sat/com

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli