Premio Nobel per la fisica all'italiano Giorgio Parisi: ecco chi è

·2 minuto per la lettura
(Foto Youtube)
L'annuncio del premio Nobel per la Fisica 2021 a Giorgio Parisi

Il premio Nobel per la Fisica 2021 è stato assegnato all'italiano Giorgio Parisi, fisico teorico dell'Università "La Sapienza" di Roma e dell'Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (Infn) e vicepresidente dell'Accademia dei Lincei. Parisi è stato premiato per le sue ricerche sui sistemi complessi e divide il Nobel a metà con Syukuro Manabe e Klaus Hasselmann, che sono stati premiati per le loro ricerche su modelli climatici e il riscaldamento globale.

GALLERY - NOBEL PER LA FISICA A GIORGIO PARISI: LE FOTO

GUARDA ANCHE IL VIDEO: Nobel per la Fisica a Syukuro Manabe, Klaus Hasselmann e Giorgio Parisi

LEGGI ANCHE: Nobel Fisica a italiano Parisi, tedesco Hasselmann e americano Manabe

Nato a Roma nel 1948, già professore alla Sapienza, intorno al 1980 Parisi scoprì modelli nascosti in materiali complessi disordinati. Le sue scoperte sono tra i contributi più importanti alla teoria dei sistemi complessi e consentono di comprendere e descrivere molti materiali e fenomeni diversi e apparentemente del tutto casuali, non solo in fisica ma anche in altre aree molto diverse, come la matematica, la biologia, le neuroscienze e il machine learning.

GUARDA ANCHE IL VIDEO: Nobel Medicina: "ecco le nostre scoperte sui recettori tattili"

LEGGI ANCHE: Tutto quello che c'è da sapere sui vincitori del Premio Nobel per la medicina 2021

Con Parisi è la prima volta dopo 62 anni che un premio Nobel viene assegnato a un ricercatore che ha svolto in Italia la maggior parte del lavoro. Prima di lui era toccato, nel 1959, a Giulio Natta. Inoltre, salgono a 20 gli ambiti riconoscimenti assegnati agli italiani fin dalle origini del premio: 12 sono scientifici e di questi 5 per la Fisica, 6 per la Medicina e uno per la Chimica. Fra i 20 premiati le donne sono solo due: Grazia Deledda, per la Letteratura nel 1926, e Rita Levi Montalcini, per la Medicina nel 1986. L'ultimo Nobel a un ricercatore nato in Italia è quello del 2007 a Mario Capecchi, attivo negli Usa.

LEGGI ANCHE: Nobel Medicina 2021, niente premio a scienziati vaccini Covid: cosa dicono esperti

Parisi ha appreso del riconoscimento mentre era in collegamento con l'Accademia delle Scienze di Stoccolma. "Sono felice, non me lo aspettavo, ma sapevo che avrebbero potuto esserci delle possibilità", ha detto. E ha continuato: "La ricerca è estremamente importante per creare il futuro ed è importante che la ricerca in Italia sia finanziata sul serio. Spero che questo sia un buon momento per investire sulla ricerca, perché questo significa investire sui giovani".

Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha espresso grande soddisfazione per il conferimento del Premio Nobel per la fisica a. Giorgio Parisi e gli ha rivolto le più grandi congratulazioni per questo altissimo riconoscimento che rende onore all'Italia e alla sua comunità scientifica.

GUARDA ANCHE IL VIDEO: Nobel per medicina assegnato a David Julius e Ardem Patapoutian

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli