Premio Strega: cinquina quasi tutta rosa, Trevi favorito e Mondadori esclusa/ Adnkronos (2)

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

(Adnkronos) – Hanno espresso il proprio voto esclusivamente online 600 tra persone singole e voti collettivi, su 660 aventi diritto, ha precisato Stefano Petrocchi, direttore della Fondazione Goffredo e Maria Bellonci, che organizza il riconoscimento: a quelli dei 400 Amici della domenica si aggiungono 240 voti espressi da studiosi, traduttori e intellettuali italiani e stranieri selezionati da 30 Istituti italiani di cultura all’estero e 20 tra voti dei lettori forti selezionati dalle librerie indipendenti distribuite in tutta Italia e voti collettivi espressi da scuole, università e gruppi di lettura, tra cui i circoli costituiti presso le Biblioteche di Roma.

Edith Bruck, 89enne testimone della Shoah, con lo struggente memoriale "Il pane perduto" è la vincitrice dell'ottava edizione del Premio Strega Giovani, promosso dalla Fondazione Maria e Goffredo Bellonci e da Strega Alberti con il contributo della Camera di Commercio di Roma e in collaborazione con Bper Banca. La vincitrice è stata annunciata in apertura della diretta dal presidente della Camera dei Deputati, Roberto Fico, collegato da remoto, rispettando la tradizione che negli anni precedenti ha visto svolgersi la cerimonia di proclamazione sempre a Palazzo Montecitorio. È stato Giuseppe D’Avino, presidente di Strega Alberti Benevento a consegnare il premio.

Quello di Edith Bruck, con 65 preferenze su 416 voti espressi, è stato il libro più votato da una giuria di ragazze e ragazzi tra i sedici e i diciotto anni provenienti da oltre 60 scuole secondarie superiori distribuite in Italia e all’estero (Berlino, Bruxelles, Parigi). Hanno concorso per il riconoscimento undici libri candidati al Premio Strega. Il comitato direttivo del Premio ha ritenuto che, per i temi trattati, il romanzo di Giulio Mozzi, "Le ripetizioni", fosse adatto esclusivamente a un pubblico di adulti, pertanto non ha concorso al Premio Strega Giovani.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli