Premio Strega: cinquina quasi tutta rosa, Trevi favorito e Mondadori esclusa/ Adnkronos (4)

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

(Adnkronos) – "La votazione per la scelta dei cinque libri finalisti non si è tenuta in Casa Bellonci a Roma, come da tradizione – ha dichiarato Giovanni Solimine, presidente della Fondazione Bellonci nel corso della cerimonia – I lavori di ristrutturazione della sede sono terminati, ma le norme anti Covid-19 ci hanno impedito di potere accogliere le tante persone che di solito partecipano all'appuntamento. Ci è sembrato giusto, in un anno speciale per il Premio, tenere l'incontro a Benevento, la città del Liquore Strega".

L'immagine che accompagna la LXXV edizione del Premio Strega è stata realizzata da uno dei disegnatori italiani più apprezzati a livello internazionale, Lorenzo Mattotti, nel segno di un progetto inaugurato in occasione della settantesima edizione con Manuele Fior, e proseguito con Franco Matticchio, Riccardo Guasco, Alessandro Baronciani ed Emiliano Ponzi.

(di Carlo Roma e Paolo Martini)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli