Premio Viareggio: Bruck, Policastro e Urciuolo in finale per la narrativa (2) /Rpt

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

(Adnkronos) – "Senza togliere niente alle altre concorrenti, sono felice che a sorpresa in finale sia presente anche Edith Bruck, dato che questo appare già un po' come il suo anno", ha detto Mieli, ricordando che la scrittrice ha vinto già il Premio Viareggio nel 2009 con "Quanta stella c'è nel cielo" (Garzanti, 2009).

Con "Il pane perduto" Bruck è nella cinquina finalista del Premio Strega ed ha vinto il Premio Strega. Di recente il presidente Sergio ++Mattarella++ ha conferito a Bruck l'onorificenza di Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine al Merito della Repubblica Italiana e due settimane è stata nominata vicepresidente della Società Dante Alighieri.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli