Prende lo stipendio per 15 anni, ma non lavora neanche un giorno: l’assenteista è da record

Primo Piano
·1 minuto per la lettura
Getty Creative
Getty Creative

Per 15 anni ha percepito lo stipendio senza mai presentarsi al lavoro nemmeno un giorno. Protagonista un 67enne, dipendente dell’ospedale Pugliese-Ciaccio di Catanzaro e residente a Botricello. L’uomo ha guadagnato più di 538.000 euro complessivi pur non essendosi mai presentato al nosocomio. Per la vicenda la Procura e la Guardia di Finanza hanno denunciato a piede libero 7 persone, tra dipendenti, funzionari e dirigenti dell’ospedale, indagate a vario titolo per abuso d’ufficio, falso ed estorsione.

Da quanto emerso dall’indagine delle Fiamme Gialle, il 67enne per evitare segnalazioni disciplinari e denunce si sarebbe presentato sul luogo di lavoro un'unica volta manifestando condotte intimidatorie ai danni dei responsabili. Quando sono iniziati gli approfondimenti della Finanza, l’Azienda ospedaliera ha prima affidato a una commissione il compito di addebitare sanzioni al soggetto assenteista; poi ha aperto un secondo procedimento concluso, nello scorso mese di ottobre, con un licenziamento senza preavviso.

GUARDA ANCHE: Assenteismo in ospedale, scatta operazione 'cartellino rosso'

GUARDA ANCHE: Assenteismo in ospedale, 12 arresti in Puglia: anche medici