Prescrizione, Area riformista: Iv abbia rispetto, basta attacchi a Pd

Pol/Vep

Roma, 13 feb. (askanews) - "Leggiamo anche oggi di attacchi sempre più violenti contro il Partito Democratico da parte di esponenti di Italia Viva. Comprendiamo bene il disagio con cui la nuova formazione politica sta affrontando la crescente distanza tra le grandi ambizioni della vigilia e la dura realtà del consenso. Ma la strada per uscirne non può essere quella di attaccare ogni giorno a testa bassa la comunità del Partito Democratico". Lo dichiara Andrea Romano, portavoce di Base Riformista.

"L'Italia ha già conosciuto l'esperienza di piccoli partiti che, per guadagnare visibilità, sceglievano la strada delle polemiche quotidiane contro i governi di cui pure facevano parte. Per questo chiediamo agli amici di Italia Viva più rispetto per le donne e gli uomini del Partito Democratico, impegnati ogni giorno a contrastare una destra sempre più aggressiva. Lasciamo stare le polemiche e lavoriamo per sostenere al meglio il governo che insieme abbiamo deciso di costruire nell'interesse dell'Italia e dei suoi cittadini. Le sfide del lavoro e della crescita non tollerano tattiche di piccolo cabotaggio, ma richiedono a tutti noi comportamenti coerenti e responsabili" conclude.