Prescrizione, Caiazza (Ucpi): lodo Conte bis? è obbrobrio penale

Red/Cro/

Roma, 14 feb. (askanews) - "Leggiamo che l'on. Conte rivendica il proprio Lodo, uno dei più incomprensibili obbrobri mai concepiti in materia di diritto penale e processuale, quale frutto di una laboriosa mediazione che avrebbe visto tra i protagonisti anche l'avvocatura. Siamo l'Unione delle Camere Penali Italiane e non abbiamo nessuna pretesa di rappresentare, sia ben chiaro, l'intera avvocatura italiana, ma siamo semplicemente curiosi: quale sarebbe l'avvocatura che avrebbe firmato questo inguardabile mostriciattolo giuridico senza capo né coda? Restiamo in attesa fiduciosa di una risposta". Così il presidente dell'Ucpi, Gian Domenico Caiazza, in una nota.