Prescrizione, Carfagna: ridicolo Pd si pieghi a diktat M5s estinto

Rea

Roma, 5 feb. (askanews) - "Il ministro Bonafede ha il diritto di non ascoltare Salvini e Berlusconi sulla prescrizione, ma almeno dovrebbe sentire gli avvocati, i magistrati, i giuristi e i costituzionalisti, che dicono che la sua riforma è fatta male ed è un pericolo per i diritti dei cittadini". Così Mara Carfagna (FI), ospite di Otto e mezzo su La7.

"Non so cosa pensi di fare Renzi ma onestamente penso che nella maggioranza arriveranno ad una mediazione. Troveranno il modo di far capire ai 5 Stelle che questa riforma demolisce più di un principio costituzionale e capiranno che è ridicolo sottostare al diktat di un partito in via di estinzione", ha aggiunto Carfagna.