Prescrizione, Costa: da Bonafede pugno in faccia a parte maggioranza

Pol/Bac

Roma, 31 gen. (askanews) - "Bonafede questa mattina, in occasione dell'inaugurazione dell'anno giudiziario, ha sbandierato lo stop alla prescrizione come una 'conquista di civiltà'. Dichiarazioni che suonano come un pugno in faccia a quella parte della maggioranza che a quella riforma si è opposta ed ha chiesto che non entrasse in vigore o che venisse cambiata. Cosa aspettano ad affissarla in Parlamento? Cosa aspettano a sostenere la nostra proposta?". Lo afferma , in una nota, il deputato di Forza Italia e responsabile del dipartimento giustizia del movimento azzurro, Enrico Costa.