Prescrizione, Costa (Fi): Bonafede mente, perché Pd si fida?

Pol/Luc

Roma, 3 gen. (askanews) - "Sulla mia proposta contro le modifiche volute dal ministro Bonafede auspico la più ampia condivisione. Il ministro mente. Perché il Pd si fida?". Così Enrico Costa, deputato di Forza Italia e responsabile del dipartimento giustizia del movimento azzurro, in un'intervista al Corriere della Sera.

"Prima ha imbrogliato la Lega facendole approvare lo stop alla prescrizione, dicendo che entro un anno ci sarebbe stata la riforma del processo penale ma non ha presentato nulla. Ora il Pd, promettendo la riforma acceleratoria prima dell'entrata in vigore. Il Pd continua a chiedere la prescrizione processuale e altro e il ministro ha detto no. Che aspettano? Noi vogliamo i processi subito. Ci sono palazzi di giustizia dove si prescrivono il 50% delle indagini e in altri il 5%. Bonafede mandi gli ispettori. Vogliamo una soluzione. Il Pd fa solo propaganda. Qualcuno presenterà la loro proposta come emendamento alla nostra. E loro voteranno contro il loro testo 10 giorni dopo averlo presentato".