Prescrizione, Costa (fi): interessata omissione Bonafede su dati

Pol/Gal

Roma, 17 dic. (askanews) - "Bonafede invoca il confronto con i penalisti, ma omette di diffondere i dati sulla prescrizione richiesti dal Presidente delle Camere Penali Caiazza. Un'omissione interessata, perché quei dati sbugiarderebbero il Guardasigilli ed il suo stop alla prescrizione dopo il primo grado. Emergerebbe la mole di prescrizioni durante le indagini preliminari, quando la difesa non tocca palla, ed emergerebbero le macroscopiche differenze da Tribunale a Tribunale, da Corte a Corte. Sarebbe lampante come la norma prospettata dal Ministro rappresenti non una soluzione, ma un danno. Bonafede, nel silenzio del Pd, sta prendendo tempo in attesa che si consumi tutta la miccia della bomba sul processo che scoppierà il 1 gennaio 2020". Lo afferma, in una nota, Enrico Costa, deputato e responsabile dipartimento Giustizia di Forza Italia.