Prescrizione, Costa (Fi): M5s forcaiolo, Pd pavido

Afe

Roma, 3 dic. (askanews) - "La maggioranza si spacca sulla prescrizione. Abbiamo voluto portare in Aula la discussione sulla prescrizione per fare emergere le diverse visioni all'interno della maggioranza in cui ci sono forcaioli come i Cinque Stelle e, come loro complici, i pavidi del Pd che hanno addirittura applaudito all'esito della votazione che ha respinto la procedura di urgenza. Così anche il Pd lascia le impronte digitali sull'ergastolo processuale. La nostra battaglia di civiltà giuridica non si ferma, ma lavoreremo per avere in Aula entro il mese di dicembre la nostra proposta di legge. Abbiamo apprezzato che una parte della maggioranza non si sia piegata all'estorsione dei Cinque Stelle e non abbia lasciato le proprie impronte su questo scempio". Così in una nota Enrico Costa, deputato di Forza Italia e responsabile Giustizia del movimento azzurro.