Prescrizione, Costa (Fi): nodi vengono al pettine, Pd perde faccia

Afe

Roma, 20 dic. (askanews) - "I nodi vengono al pettine ed il Pd perde la faccia sulla prescrizione. Volevano il rinvio dell'entrata in vigore per fare una riforma del processo, poi la prescrizione processuale, poi si sono piegati all'entrata in vigore accontentandosi di un disegno di legge, infine hanno annunciato una proposta di legge. Non si è visto niente. Niente di niente. Ed in compenso hanno lavorato ad abbattere la diga che stiamo costruendo contro lo stop alla prescrizione, allungando artificiosamente i tempi di discussione della nostra proposta di legge, votando contro la dichiarazione di urgenza e contro il nostro ordine del giorno. Pensavano di tenere il piede in due scarpe, ma sono stati smascherati". Lo dichiara, in una nota, Enrico Costa, deputato di Forza Italia e responsabile Giustizia del movimento azzurro.