Prescrizione, Delrio: serve più buona volontà da parte di Bonafede

Pol/Vep

Roma, 30 dic. (askanews) - "Ci vuole un po' più di buona volontà da parte soprattutto del ministro, perché noi abbiamo avuto perplessità, ma abbiamo accettato, a patto che ci fosse un impegno conseguente per una ragionevole durata dei processi. Quindi su questo diritto noi non vogliamo mediazioni politiche". Lo ha detto, a proposito della riforma della prescrizione, il capogruppo del Pd alla Camera Graziano Delrio intervistato dal Gr1.