Prescrizione, Dori (M5s): c'è chi urla e chi scrive le riforme

Pol/Arc

Roma, 5 feb. (askanews) - "C'è chi urla e chi scrive le riforme. Per noi è una grande soddisfazione, dopo mesi di lavoro, che il ministro Bonafede abbia annunciato che la riforma del processo penale è pronta per andare in Cdm. La propaganda di alcune forze politiche non ci riguarda, noi vogliamo davvero cambiare il Paese". Lo afferma il capogruppo M5S in commissione Giustizia Devis Dori, il quale aggiunge: "Più attaccano il ministro Bonafede più mi convinco che siamo nella direzione giusta e che la via delle riforme è tracciata. Noi siamo con lui. Nessuno di noi ha mai pensato che cambiare questo Paese fosse una passeggiata, ma chi mette ostacoli sul percorso deve sapere che può rallentarlo, danneggiando così i cittadini, ma non bloccarlo".