Prescrizione, Fedeli (Pd): accordo è passo avanti

Pol/Gal

Roma, 7 feb. (askanews) - "L'accordo sulla prescrizione è un punto di serietà politica e di civiltà giuridica che mira a garantire tempi certi e sanzionabili per la durata dei processi e, cosa mai fatta prima, ad accelerarli". Così la senatrice Pd Valeria Fedeli.

"Nel merito considero fondamentale sottolineare che, come nella riforma Orlando, lo stop del decorrere della prescrizione non si applicherà a chi è stato assolto in primo grado e anche per chi sarà assolto in appello la sospensione della prescrizione sarà cancellata all'origine, come mai esistita - dice Fedeli -. Si mantiene il blocco della decorrenza solo per gli imputati condannati sia in primo che in secondo grado peraltro per reati gravissimi come stupri e omicidi. Sbaglierebbe, quindi, chi pur di rimanere fermo nelle proprie posizioni è disposto a rinunciare a un oggettivo importante passo in avanti".