Prescrizione, Gelmini: priorità Fi cancellare riforma Bonafede

Pol-Afe

Roma, 5 gen. (askanews) - "Tra conclavi, cronoprogrammi, summit e riunioni carbonare, la prossima settimana dovrebbe tenersi un vertice di maggioranza sul tema giustizia. Per Forza Italia la priorità, alla ripresa dei lavori parlamentari, sarà ottenere la calendarizzazione alla Camera della proposta di legge Costa. Il Partito democratico ha dato l'ok all'entrata in vigore dello stop alla prescrizione dopo il primo grado di giudizio avendo avuto in cambio dal Movimento 5 Stelle il provvedimento sulle intercettazioni, tanto caro ad Orlando. I dem e Italia Viva hanno inoltre accettato passivamente la confisca preventiva allargata dei beni agli imprenditori, nei casi di procedimenti in corso, prevista dal decreto fiscale e fortemente voluta dai grillini. Lasciamo le trattative e i baratti alla maggioranza. Per noi la strada maestra è quella della cancellazione immediata dell'infausta riforma Bonafede e di una vera riduzione dei tempi della giustizia. Siamo pronti a dare battaglia, tanto in Parlamento quanto nel Paese". Lo afferma in una nota Mariastella Gelmini, capogruppo di Forza Italia alla Camera dei deputati.