Prescrizione, Migliore (IV): dopo parole Bonafede chiaro perché ci opponiamo

Pol/Luc

Roma, 24 gen. (askanews) - "Stracciate la Costituzione, il codice penale, le sentenze di risarcimento per migliaia di ingiuste detenzioni e vedrete da dove nasce la cultura politica di Bonafede. Così è più chiaro perché ci opponiamo al blocco della prescrizione?". Lo scrive su Twitter Gennaro Migliore, capogruppo di Italia Viva in Commissione Affari Costituzionali e già sottosegretario alla Giustizia, commentando la dichiarazione del ministro della Giustizia secondo il quale "gli innocenti non vanno in carcere".