Prescrizione, Rampelli: misura di propaganda per M5S al tracollo

Pol/Vep

Roma, 7 gen. (askanews) - "L'unico modo che una Nazione civile ha per cancellare la prescrizione è far funzionare la giustizia. Non si può costringere un cittadino a trovarsi sotto processo per tutta la vita. Purtroppo stiamo attraversando una fase politico-mediatica in cui si esibisce l'abolizione della prescrizione solo come modo di intercettare consensi che al Movimento 5 Stelle non arriveranno più. Bisogna dire basta alla propaganda". È quanto ha dichiarato il vicepresidente della Camera dei deputati Fabio Rampelli di Fratelli d'Italia intervenendo a Omnibus.

"La prescrizione la si può combattere soltanto se è ritenuta una priorità all'interno della riforma della giustizia con iniezioni da parte del governo di risorse e di efficientamento del sistema: i tribunali stanno scoppiando, la giustizia è al collasso. L'abolizione della prescrizione è un palliativo per compensare la caduta del consenso dei grillini", ha concluso.