Prescrizione, Salvini: governo tira a campare, fondato sul rinvio

Pol/Bac

Roma, 7 feb. (askanews) - "Abbiamo un governo che tira a campare nel nome del rinvio". Lo ha detto il leader della Lega, Matteo Salvini, oggi a Reggio Calabria in visita al cantiere del palazzo di giustizia, parlndo dell'accordo della maggioranza sulla prescrizione.

"Rinvia la tassa sulla plastica - ha aggiunto Salvini - la tassa sullo zucchero, il Mes, l'autonomia, la prescrizione, vogliono cancellare quota cento e i decreti sicurezza. Noi daremo battaglia perché l'Italia non si può permettere di perdere tempo. E' un governo fondato sul rinvio e sulla paura di andare a casa. Poi con la libertà dei cittadini non si scherza, sulla giustizia non si può arrivare a un compromesso, ma anche sulle autostrade. Ci sono miliardi di euro fermi perché nessuno ha ancora capito se revocano la concessione, se non revocano la concessione, è un governo che rinvia tutto".