Prescrizione,Siracusano (Fi): vedremo chi accetterà abominio

Tor

Roma, 5 feb. (askanews) - "La maggioranza litiga quotidianamente, a suon di interviste e di minacce reciproche; il ministro Bonafede prova goffamente a difendere la sua dannosissima riforma; Renzi lancia il 'lodo Annibali' per tentare di prendere tempo: ma il rinvio non può essere una soluzione". Lo ha dichiarato Matilde Siracusano, deputata di Forza Italia e membro della Commissione Giustizia di Montecitorio.

"Per difendere il nostro sistema giudiziario - ha aggiunto- non ci sono scorciatoie possibili: lo stop alla prescrizione dopo il primo grado di giudizio va cancellato dalla legislazione italiana. Forza Italia ha presentato da mesi alla Camera la proposta di legge Costa per eliminare immediatamente la riforma Bonafede. Il governo ha paura, non vuole che questo provvedimento venga esaminato, e a fine gennaio ha insabbiato il testo per paura di possibili voti segreti. La nostra pdl arriverà nuovamente in Aula a fine mese. Vedremo in Parlamento chi sono i veri garantisti - anche dalle parti di Pd e Italia Viva - e chi, invece, è pronto ad accettare ogni abominio pur di salvare la poltrona".