Presentato a Madrid incontro "Pace senza confini" -3-

red/Mgi

Roma, 13 set. (askanews) - "Le parole sono il primo strumento per superare le frontiere", ha continuato Impagliazzo, sottolineando che Madrid diventerà "la capitale della pace", perché non ospiterà "un semplice congresso internazionale", ma un incontro che coinvolge in una riflessione comune personalità da oltre 80 paesi del mondo, di tutte le religioni e culture.

Domenica pomeriggio nel Palacio Municipal de Congresos si terrà l'assemblea di inaugurazione, alla quale interverranno - tra gli altri - il presidente della Repubblica Centrafricana, Faustin-Archange Touadéra, l'Alto commissario delle Nazioni Unite per i Rifugiati, Filippo Grandi, l'economista statunitense Jeffrey Sachs, il fondatore della Comunità di Sant'Egidio, Andrea Riccardi, il rabbino capo di Tel Aviv Meir Lau, il metropolita ortodosso russo Hilarion e il rettore dell'università di Al-Azhar, Mohammad Al-Mahrasawi. (Segue)