Presidente ceco deluso da investimenti Cina, diserta summit Pechino -2-

Mos

Roma, 13 gen. (askanews) - A rappresentare la Repubblica ceca al summit sarà il vicepremier Jan Hamacek.

Praga apparentemente si sta smarcando da un approccio che ha caratterizzato negli ultimi anni la politica dei cosiddetti Quattro di Visegrad (Ungheria, Slovacchia, Polonia e, appunto, Repubblica ceca), di grande apertura verso Pechino. (Segue)