Presidente palestinese a Onu chiederà nuove elezioni legislative

Ihr

Roma, 25 set. (askanews) - Il presidente palestinese Abu Mazen approfitterà del suo discorso alle Nazioni Unite di domani per rinnovare la sua promessa di indire rapidamente le elezioni legislative, poiché i palestinesi non votano dal 2006, secondo uno dei suoi consiglieri.

Nel suo discorso all'Assemblea Generale a New York, Abu Mazen affermerà che "dopo il suo ritorno in Palestina, chiederà elezioni parlamentari, fisserà una data e inizierà i preparativi", ha affermato Ahmed Majdalani, consigliere del presidente, citato da Le Figaro. (Segue)