Presidente Ucraina: ricevuti da Usa dati importanti su Boeing

Dmo

Roma, 10 gen. (askanews) - Il ministro degli Esteri ucraino Vadym Prystaiko e il presidente Volodymyr Zelensky hanno reso noto di aver "incontrato i rappresentati Usa, tra cui Kristina Kvien", numero due dell'Ambasciata americana a Kiev e di "aver ricevuto importanti informazioni" sullo schianto dell'aereo ucraino in Iran che "saranno analizzate dagli specialisti" ucraini.

L'annuncio è stato dato da Prystaiko su Twitter. Il volo della Ukraine International Airlines, Boeing 737-800, diretto a Kiev è precipitato poco dopo il decollo mercoledì mattina. Nello schianto, sulle cui cause si indaga a Teheran ha smentito l'ipotesi del missile, sono morti tutti i 176 passeggeri a bordo.