Presidenziali francesi: nella giornata di sabato voto per gli elettori d’oltremare

Gli elettori francesi d’oltremare hanno votato nella giornata di sabato per il primo turno delle presidenziali. Appuntamento alle urne anticipato rispetto all’Europa, per gli aventi diritto di voto, nella Polinesia francese, Guadalupa, Martinica, Guyana, Saint Pierre e Miquelon, Saint-Barthélemy e San Martin.

Alle urne nella giornata di sabato anche i francesi residenti estero, incluso il continente americano, come nel caso di Washington, dove per alcuni elettori il voto è stato definito “decisivo”, visto il clima d’incertezza politica a livello internazionale.

I primi dati saranno resi pubblici subito dopo la chiusura delle urne, Il risultato definitivo è atteso il 26 aprile. Probabilmente per sapere il nome di chi succederà al Presidente Hollande si dovrà aspettare il ballottaggio del 7 maggio.

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità