Presidenziali Tunisia, Corte rifiuta rilascio del candidato Karoui

Fth

Roma, 2 ott. (askanews) - La Corte d'appello di Tunisi ha respinto ieri una nuova richiesta di rilascio del candidato alla presidenza Nabil Karoui. Lo ha dichiarato uno dei suoi avvocati, Kamel Ben Messoud, meno di due settimane prima del ballottaggio per eleggere un nuovo presidente del Paese.

"Purtroppo la camera d'accusa (...) ha rifiutato la richiesta di rilascio", ha detto Kamel Ben Messoud, aggiungendo che si sarebbe incontrato con gli altri avvocati di Nabil Karoui per decidere cosa avrebbero fatto. Uno dei leader del partito di Qalb Tounes ("Cuore della Tunisia"), Osama Khlifi, ha reagito alla stampa locale a questa decisione: "Non dubitiamo della giustizia, ma il disastro e la farsa continuano e minacciano il processo democratico", ha affermato.(Segue)