Pressing Barcellona-Real Madrid su Fabian Ruiz. De Laurentiis ha deciso: le ultime

Omar Abo Arab

In casa Napoli, sul fronte mercato, il nome di Fabian Ruiz è uno di quelli seguiti con più interesse nel panorama europeo. "Colpa" di una prima stagione ad altissimi livelli che ha permesso a big come Barcellona e Real Madrid di innamorarsi di lui, subito dopo il pubblico del San Paolo.

L'attenzione sul centrocampista arrivato due estati fa dal Betis per 30 milioni di euro, però, sembrava scemata dopo una stagione da incubo in cui Fabian Ruiz era il lontano parente del meraviglioso calciatore apprezzato in precedenza. Anche a causa delle difficoltà vissute dalla squadra partenopea che hanno portato all'esonero di Carlo Ancelotti. Ma nel nuovo anno il talentuoso mediano spagnolo è tornato sui livelli mostrati all'inizio dell'avventura italiana, grazie a Gattuso che lo ha schierato nel suo ruolo naturale da mezz'ala. Tanto da spingere il presidente Aurelio De Laurentiis a decidere una volta per tutte.

Il patron azzurro vuole prolungare il contratto di Fabian Ruiz fino al 2025, con un importante adeguamento di contratto (e una clausola rescissoria da 100 milioni) che renda lo spagnolo sordo alle sirene che continuano ad arrivare imperterrite dalle due grandi di Spagna. E sulla panchina del Barça, inoltre, c'è il suo mentore Quique Setien, proprio quello che lo ha lanciato nella Liga. Una presenza che ha spinto il Ruiz a prendere tempo sull'offerta di rinnovo del Napoli. Ma De Laurentiis spera di riuscire a convincerlo a rimanere in Campania.

Segui 90min su FacebookInstagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo del Napoli e della Serie A!