Previsioni giornaliere fondamentali sui prezzi del gas naturale – Previsioni meteorologiche incerte tengono fermi i prezzi

James Hyerczyk

I futures sul gas naturale vengono scambiati in ribasso lunedì dopo aver rinunciato ai guadagni precedenti. Il mercato si è aperto più in alto dopo le previsioni del fine settimana, prevedendo temperature più fredde nel breve termine. I guadagni sono stati cancellati dopo che gli acquirenti non sono riusciti a sostenere il raduno di copertura delle prime sessioni. I commercianti hanno detto che c’era troppa incertezza sul clima per scacciare i vecchi venditori allo scoperto e attirare nuovi acquirenti speculativi.

Alle 15:17 GMT, i futures sul gas naturale di marzo vengono scambiati a $ 1,894, in rialzo di $ 0,024 o +1,28%.

Previsioni meteorologiche a breve termine

Secondo NatGasWeather dal 27 gennaio al 2 febbraio, “Diversi sistemi meteorologici avranno un impatto sugli Stati Uniti questa settimana, sebbene nessuno sia gelido. Uno uscirà dal Midwest e dal nord-est del lunedì con pioggia e rovesci di neve. Un secondo sistema più mite seguirà il sud-est, mentre un terzo avrà un impatto sull’Occidente. Ulteriori sistemi lievi avranno un impatto su Texas, Sud e Occidente a metà e fine settimana. Complessivamente, le massimi saranno tra i -6° e 1°C negli Stati Uniti settentrionali, localmente intorno ai -6°C, con temperature tra i 10° e i 21°C negli Stati Uniti meridionali. Con l’aria gelida che si ritirerà in Canada, la domanda nazionale sarà più leggera del normale nei prossimi 7 giorni “.

Secondo Bespoke Weather Services, “Mentre la polvere si deposita, troviamo le nostre previsioni un po ‘più fredde rispetto a venerdì, ma con una maggiore incertezza oltre l’inizio della prossima settimana”, ha detto il meteorologo. “Alcune serie di modelli hanno mostrato un indebolimento” dell’oscillazione del Pacifico orientale (EPO), “che aprirebbe le porte a un po ‘di freddo nello schema, ma non c’è molta coerenza in questa idea in questo momento.”

Bespoke ha continuato a dire che il set di dati europeo è stato complessivamente più caldo, ma “sta effettivamente mostrando il più debole indebolimento dell’EPO negli ultimi 11-15 giorni, quindi consentiamo condizioni più fredde rispetto al normale nel mezzo della nazione, ma non ancora in Oriente. ”

Il Weather Desk di Maxar ha visto cambiamenti più freddi rispetto alla fine della scorsa settimana per il periodo da sabato al 5 febbraio, anche lungo la costa orientale nella prima metà di questo periodo.

Più avanti nel periodo compreso tra il 6 e il 10 febbraio, Maxar prevedeva un “modello in transizione”.

“I modelli sono stati volatili nei dettagli della transizione e, di conseguenza, la fiducia è nella parte inferiore della media”, hanno affermato gli esperti Maxar. “Il composito ha una media pressoché normale, ma nei dettagli sono i primi abissi nelle Montagne Rocciose che si spostano verso sud. Più in basso sono in ritardo dal nord-ovest al centro-nord. ”

EBW Analytics Group vede “molto più caldo del normale” fino al 6 febbraio, con un periodo previsto tra il 7 e il 13 febbraio che vedrà temperature “tornare al range normale”.

“I membri del modello Ensemble, sebbene divisi quasi il 50/50 per quanto riguarda la soluzione più probabile durante il periodo che inizia intorno al 5 febbraio, con una gamma insolitamente ampia di risultati tra molto più caldo del normale e molto più freddo.”

Previsioni giornaliere

Siamo alla ricerca di un commercio laterale per ridurre gli scambi fino a quando tutti i modelli non concordano temperature più fredde. Tecnicamente, la raccolta di $ 1,957 potrebbe innescare un rally a copertura breve con $ 2,033 il primo obiettivo al rialzo.

This article was originally posted on FX Empire

More From FXEMPIRE: