Previsioni meteo di febbraio: in arrivo un’ondata di caldo

Previsioni meteo primavera

Dopo che gli esperti hanno previsto che l’estate del 2020 sarà una della più calde degli ultimi 100 anni, sembra che anche la primavera arriverà in anticipo. Il mese di febbraio non sarà più l’ultimo mese di inverno, ma il primo della primavera con le temperature che potranno raggiungere i 23 gradi. Nelle prime settimane del mese un anticiclone raggiungerà l’Italia, creando una vera e propria bolla di caldo con le temperature che supereranno la media. Solamente la giornata di lunedì 10 febbraio il clima sarà plumbeo su quasi tutto il Paese.

Previsioni meteo di febbraio

La primavera sembra dunque essere ormai alle porte e secondo le previsioni meteo a febbraio tutto lo stivale sarà raggiunto da un anticiclone che farà innalzare le temperature al di sopra della media. Forti venti di libeccio soffieranno sul mar Ligure e causeranno mareggiate intense. Forti venti saranno presenti anche su tutti gli Appennini, sul Mar Tirreno, sulle Bocche di Bonifacio. Delle leggere piogge bagneranno la Liguria di levante, l’alta Toscana, in maniera minore la Pianura Padana dove ci sarà nebbia in Veneto. Leggeri piovaschi anche sui rilievi di Lazio e Campania.

Il meteo migliorerà nella giornata di martedì 11 febbraio su quasi tutto il Paese, ma resterà la presenza di venti sui bacini occidentali. Il sole sarà prevalente su quasi tutte le regioni e le temperature schizzeranno verso l’alto con valori che oscilleranno tra i 15 e 18°C su quasi tutta la penisola. In Puglia si potranno raggiungere anche i 22-23°C, mentre in Veneto le temperature si fermeranno a 12-13°C. Le temperature rimarranno stabili fino alla settimana successiva quando una perturbazione atlantica potrebbe far breccia sull’anticiclone e abbassare le temperature.