Previsioni meteo inizio maggio, tornano i temporali: le regioni a rischio maltempo

meteo sabato 23 aprile
meteo sabato 23 aprile

Dopo il weekend di bel tempo che ha aperto il mese di maggio, le previsioni del meteo indicano che nei prossimi giorni alcune regioni potrebbero dover nuovamente fare i conti con instabilità e maltempo: piogge e temporali torneranno infatti a colpire alcune zone a causa dell’avvicinamento delle correnti fredde dal Nord Europa.

Previsioni meteo inizio maggio

Già nel primo pomeriggio di lunedì 2 maggio si prevedono infatti rovesci temporaleschi sull’arco alpino e sulle vicine pianure, in estensione poi anche alle zone interne del Centro fino alla Puglia e alla Basilicata. Lo stesso accadrà nelle giornate successive, che vedranno un’alternanza tra pause asciutte e soleggiate durante la mattina e un aumento dell’instabilità durante le ore pomeridiane.

Da giovedì 5 maggio in poi è previsto l’arrivo di correnti molto fredde dal Nord Europa, prima dirette verso le Isole Britanniche e la Francia e poi anche verso l’Italia. Queste contribuiranno a dare nuova forze e vigore all’area di bassa pressione presente tra Sardegna e Sicilia e, a causa del movimento antiorario delle correnti, il vortice richiamerà a sé aria molto calda dai quadranti meridionali.

Previsioni meteo inizio maggio: maltempo in arrivo

Date queste premesse, i meteorologi prevedono che seconda parte della settimana potrebbero verificarsi precipitazioni abbondanti, anche sotto forma temporalesca con grandine, in particolare sulle regioni centro-settentrionali. Al Sud il contesto termico rimarrà invece piuttosto mite.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli