Previsioni meteo per il 28 gennaio: piogge sparse, temperature in aumento

Roma traffico

Le previsioni meteo per la prossima settimana vedono un netto miglioramento a Roma e in tutta l’Italia già a partire da martedì 28 gennaio 2020. Infatti, il vortice di bassa pressione che ha investito la Capitale negli ultimi giorni si attenuerà per favorire l’arrivo di un nuovo anticiclone. Ciò porterà un aumento delle temperature oltre le medie stagionali, con il sole che tornerà a splendere sul Lazio. Nubi sparse e leggeri piovaschi, invece, su molte altre regioni del centro-nord.

Meteo, martedì 28 gennaio 2020

Le previsioni meteo per martedì 28 gennaio 2020 vedono l’Italia divisa in due metà: al centro-nord si verificheranno piovaschi e rovesci; mentre a Roma le temperature aumenteranno. Buone notizie, dunque, per la Capitale: dopo il nubifragio ad Anzio e Nettuno, il sole tornerà a splendere nella settimana dal 27 gennaio al 2 febbraio. In particolare, per martedì 28 gennaio sono previste temperature in aumento grazie all’arrivo di un anticiclone che porterà livelli sopra alle medie stagionali.

Non andrà bene, invece, al centro-nord dove potrebbero verificarsi piovaschi e rovesci sia al mattino sia al pomeriggio. Le Regioni interessate, nello specifico sono: Toscana, Trentino Alto Adige, Friuli Venezia Giulia, Valle d’Aosta e alcune province settentrionali di Lombardia e Piemonte. In serata, invece, i fenomeni si esauriranno soprattutto sul Triveneto. Potrebbero verificarsi, inoltre, deboli nevicate sull’Appennino umbro oltre i 1600 metri di altezza e sulle Alpi oltre gli 800-1000 metri. Il sud Italia, invece, vivrà una giornata piovosa soprattutto in Campania e Basilicata. Le altre regioni godranno di nubi sparse ma senza rovesci.