Previsioni meteo per il weekend: l'aria fredda dei Balcani porterà pioggia e neve

previsioni meteo
previsioni meteo

Questo weekend sarà all’insegna del freddo a causa dell’arrivo di un vortice dai Balcani che si sposterà in “contromano” portando sul suolo nazionale piogge e i primi fiocchi di neve anche a quote medie. Ci sarà un crollo generalizzato delle temperature tra sabato 12 e domenica 13 novembre.

Previsioni meteo sabato e domenica

Il ciclone freddo arriverà dall’Albania spinto e risalirà il nostro Paese da Sud a Nord-Ovest a causa dell’alta pressione in Germania. Gli esperti hanno spiegato che il vortice si muoverà in “contromano”, ovvero in direzione contraria rispetto al normale portando piogge e neve.

I primi cambiamenti si verificheranno oggi, venerdì 11 novembre, Estate di San Martino con un aumento parziale delle nubi a Sud in attesa del ciclone freddo. Non ci saranno precipitazioni degne di nota.

La situazione cambierà sabato 12: il Nord e il Centro si sveglieranno con un cielo molto nuvoloso. Al Sud si verificheranno i primi rovesci locali e temporali con un sensibile calo termico.

Le prime piogge sono previste dal mattino su Puglia, Sicilia e regioni ioniche con fenomeni frequenti sull’area del Golfo di Taranto verso sera. Le temperature si abbasseranno di 4-5 centigradi rispetto ai giorni precedenti.

Nevicate su Alpi e Appennini

Nel corso di domenica il ciclone freddo dei Balcani arriverà anche al Nord dove sono previste locali nevicate sopra i 1400/1500 metri sulle Alpi e gli Appennini.

La situazione peggiorerà nei giorni seguenti a domenica: all’inizio della prossima settimana un’intensa perturbazione investirà tutta la Penisola. Insieme a piogge diffuse e localmente intense, si verificheranno copiose nevicate sia sulle Alpi ma anche a quote medie e basse.

LEGGI ANCHE: