Previsioni meteo sabato 6 novembre 2021: sole al Nord, tempo instabile al Centro-Sud

·1 minuto per la lettura
previsioni meteo
previsioni meteo

Le previsioni meteo per sabato 6 novembre: bel tempo al Nord, marcata instabilità al Centro-Sud. Temperature in rialzo per venti di scirocco specialmente sull’Italia meridionale.

Le previsioni meteo per sabato 6 novembre

Le condizioni meteo per il weekend dividono l’Italia in due: bel tempo al Nord, piogge e rovesci al Centro-Sud. Grazie a un campo di alta pressione ci attende un sabato caratterizzato da condizioni stabili e asciutte al Nord Italia, con cieli sereni o poco nuvolosi su tutte le regioni e solo qualche banco di nebbia in mattinata sulla Pianura Padana.

Previsioni meteo 6 novembre: instabilità al centro-sud

Situazione differente per le regioni del Centro-Sud, che avranno a che fare con una situazione di instabilità che causerà piogge e rovesci sparsi in particolare su Abruzzo, Molise, Basso Lazio, Sardegna, e Sicilia occidentale. Qualche piovasco anche sulla altre regioni meridionali, dove i cieli saranno nuvolosi o molto nuvolosi. Venti provenienti dai settori nord-orientali al Centro-nord e in Sardegna, venti di scirocco invece sul mar Ionio e in Sicilia. Temperature in calo sulle regioni del versante adriatico.

Previsioni meteo weekend, Italia divisa in due

Anche domenica assisteremo a condizioni di bel tempo al Nord, con cieli prevalentemente sereni e solo qualche nube di passaggia sul levante ligure, mentre al centro-sud persisterà instabilità residua con nuvolosità sparsa. Le piogge potranno interessare solo il litorale toscano e la Sardegna, dove sarà possibile anche qualche temporale. I venti di scirocco che soffieranno con intensità sui mari di Ponente e sulle isole maggiori causeranno un un aumento delle temperature in quasi tutto il Paese con picchi di 25 gradi sul versante ionico e sulle Isole.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli