Previsioni meteo weekend: Italia flagellata da vento e piogge

Maltempo

Non si ferma l’ondata di maltempo che ha investito nelle ultime due settimane l’intera Italia: le previsioni meteo per il prossimo weekend non sono buone. Infatti, se a Venezia l’acqua è salita fino quasi a 2 metri di altezza, a Napoli le piogge hanno causato enormi conseguenze e disastri. Anche il resto dell’Italia, però, ha dovuto fare i conti con venti forti e precipitazioni sparse. La situazione proseguirà pressoché inalterata anche per sabato 23 e domenica 24 novembre. Sono attesi, di nuovo, venti di Scirocco e abbondanti piogge. Vediamo nel dettaglio le previsioni.

Previsioni meteo weekend: maltempo

A partire da venerdì 22 novembre un vortice ciclonico investirà l’intera Italia portando aria fredda e un clima instabile con venti di Scirocco fino a 110 km/h. La situazione dunque non migliorerà: le previsioni meteo per il prossimo weekend mostrano di nuovo un’ondata di maltempo.

La giornata di sabato 23 novembre, infatti, si aprirà con forti rovesci temporaleschi che sveglieranno le regioni nord-occidentali, mentre ad Est la situazione rimarrà stazionaria. Attenzione ai due vortici di aria diversi che si scontreranno e potranno portare condizioni potenzialmente molto pericolose. In particolare verranno investite le regioni della Liguria di Ponente e Piemonte occidentale. In queste arre non si esclude la possibilità di alluvioni. Come già avvenuto in passato, infatti, il mese di novembre ha portato fenomeni alluvionali tanto al Nord quanto sulla Toscana: alcuni esempi sono la Liguria di Levante 2014, Toscana 2012, Genova 2011, Piemonte 1994, Firenze 1966.

Domenica 24 novembre, infine, l’ondata di maltempo si sposterà verso il centro-sud con possibili rovesci e temporali anche sulle regioni centro-meridionali. Attenzione in particolare nella Sicilia orientale, in Calabria e Basilicata.