Prezzo mascherine da 5 a 20 euro: indagata parafarmacia in Brianza

Red/Alp

Milano, 13 mar. (askanews) - I finanzieri della Compagnia di Monza hanno denunciato il garante di una parafarmacia della Brianza che, approfittando dell'emergenza Coronavirus, aveva portato il prezzo delle mascherine protettive monouso (di livello FFP1 e FFP2) da cinque euro ad una cifra che oscillava tra i 17 e i 20 euro. Lo hanno reso noto le stesse fiamme gialle, spiegando che per questo rincaro ingiustificato e speculativo è scattata la denuncia all'autorità giudiziaria.