Il prezzo del petrolio chiude per la quinta seduta di fila con il segno meno

Il prezzo del petrolio ha chiuso oggi per la quinta seduta di fila in ribasso. Il future sul Crude con scadenza giugno ha perso al NYMEX l'1% a $97,01 al barile. Era dall'inizio di febbraio che il prezzo del petrolio non chiudeva a tali livelli. I timori relativi alla crisi del debito in Europa sono drammaticamente aumentati a causa dello stallo politico in Grecia. Tutte le materie prime hanno sofferto perciò oggi a seguito del calo della tendenza al rischio sui mercati. Il dollaro ha beneficiato ancora del suo carattere difensivo e si è apprezzato ulteriormente. L'apprezzamento del biglietto verde è stato un altro fattore che ha pesato sul prezzo del petrolio.

Ricerca

Le notizie del giorno