Pride 2020 virtuale nel mondo, ma a New York marcia per i diritti -2-

Bea

Roma, 28 giu. (askanews) - Lo scorso anno il gruppo si fatto notare per aver marciato in senso contrario alla tradizionale parata newyorchese del Pride. Quest'anno la marcia l'unico evento pubblico nella giornata del Pride, dopo che la sfilata tradizionale stata cancellata ad aprile per la pandemia.

Il 28 giugno 1969 i clienti dello Stonewall Inn, un bar gay del Greenwich Village, respinsero un raid della polizia, scatenando giornate di tensione e scontri con le forze dell'ordine e dando vita al movimento di difesa dei diritti LGBTQ. Un anno dopo gli attivisti celebrarono la ribellione dello Stonewall con il Christopher Street Liberation Day, avviando la tradizione globale del Pride.