##Prima visita dell'imperatore Naruhito sarà alla regina Elisabetta -4-

Mos

Roma, 14 gen. (askanews) - Nel 1881, poi, furono il principe Arthur e il principe Giorgio (poi re Giorgio V) a visitare il Giappone. In quell'occasione Giorgio si fece tatuare sull'avambraccio destro un dragone.

Giorgio V, in seguito, ospitò il principe Hirohito (poi imperatore) nel 1921. Questi fu il primo membro importante della Casa imperiale nipponica a fare un viaggio all'estero, che toccò diverse capitali europee ma che fu particolarmente incentrato proprio sulla visita in Gran Bretagna.(Segue)