Primavera fino al weekend: le previsioni meteo dal 23 febbraio

webinfo@adnkronos.com (Web Info)
·2 minuto per la lettura

Nei prossimi giorni la presenza sempre più ingombrante e incisiva dell'anticiclone a matrice sub-tropicale, causerà un'escalation delle temperature che su alcune regioni toccheranno picchi di 22°C. Arriverà la primavera, ma sarà un fuoco di paglia. Il team del sito www.iLMeteo.it avverte che su gran parte delle città italiane i valori massimi stanno per raggiungere valori sopra la media del periodo di quasi 12°C. Come detto le temperature saliranno fino a raggiungere punte di 22°C nelle valli del Trentino, sulla Toscana (come a Firenze, Prato, Pistoia) e nelle zone interne di Sardegna e Sicilia. Sul resto delle regioni i valori sfioreranno i 20°C, soltanto dove ci sarà la nebbia o dove il cielo si presenterà più nuvoloso i valori non supereranno i 10-12°C (come a Venezia e Trieste ad esempio). Tra l'altro la nebbia comincerà a scomparire dalla giornata di mercoledì. Facendo una rapida carrellata delle principali città, a partire da mercoledì raggiungeranno i 18-19°C Torino, Milano, Bologna, Roma e Napoli, fino a 17°C sulle città adriatiche come Ancona, Pescara, Bari, ma anche in Alto Adige come a Bolzano e oltre i 20°C a Trento, Firenze, Ragusa, Sanluri. I valori termici però saranno miti anche in montagna, basti pensare che a Cortina d'Ampezzo e a san Martino di Castrozza si potranno raggiungere 12-14°C. Questo clima primaverile però sarà soltanto un fuoco di paglia in quanto già nel corso del weekend giungeranno dai Balcani masse d’aria più fresche che faranno calare le temperature di 5-7°C riportando i valori nella media del periodo.

NEL DETTAGLIO

Martedì 23. Al nord: possibili fitti banchi di nebbia sulle zone pianeggianti, altrove sole. Al centro: locali nebbie su pianure e coste, ma cielo poco nuvoloso. Al sud: possibili nebbie su zone pianeggianti e vallate appenniniche, sole altrove.

Mercoledì 24. Al nord: foschie mattutine, poi tutto sole e clima mite. Al centro: sole prevalente. Al sud: bel tempo.

Giovedì 25. Al nord: soleggiato e mite. Al centro: poco nuvoloso, clima mite. Al sud: cielo sereno o poco nuvoloso.

Da venerdì ancora bel tempo, temperature in lenta, ma graduale diminuzione.