Primo carico cereali da inizio invasione russa partito da Ucraina - Turchia

Operai immagazzinano grano in un terminal durante la raccolta dell'orzo nella regione di Odessa, Ucraina

ISTANBUL (Reuters) - La prima nave che trasporta grano dall'inizio dell'invasione russa dell'Ucraina è partita dal porto di Odessa alle 7,30 di stamattina, grazie alla collaborazione con il Centro di coordinamento congiunto di Istanbul.

Lo ha reso noto il ministero della Difesa turco, aggiungendo che altre navi seguiranno.

La prima nave a lasciare il porto è stata la Razoni, battente bandiera della Sierra Leone, carica di mais e diretta in Libano, ha detto il ministero.

(Tradotto da Alice Schillaci, editing Francesca Piscioneri)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli