Primo caso di contagio a Malta. È una 12enne italiana

Malta ha confermato il suo primo caso positivo di nuovo coronavirus: si tratta di un'italiana di 12 anni, arrivata martedì da Roma. Lo ha reso noto il ministro della Salute, Chris Fearne. L'adolescente era in isolamento da giovedì, quando sono comparsi i primi sintomi.

La giovane, con la sorella e i genitori sono stati ricoverati in ospedale in un'unità di isolamento. Le autorità sanitarie maltesi stanno ora cercando di tracciare il percorso dell'adolescente e della sua famiglia e di trovare le persone con cui sono stati in contatto dal loro arrivo sull'isola.