Metaverso: il primo matrimonio virtuale è di una coppia americana

·1 minuto per la lettura
 Traci e Dave Gagnon si sposano nel metaverso (Foto Facebook)
Traci e Dave Gagnon si sposano nel metaverso (Foto Facebook)

E' americana la prima coppia che si è sposata nel metaverso. Traci e Dave Gagnon si sono scambiati i voti in una cerimonia ibrida davanti a un gruppo di amici in presenza e anche in forma di avatar.

Come ha rivelato il New York Times, l'idea di sposarsi in uno spazio virtuale è venuta dal loro capo che ha fornito alla coppia un sistema cloud. I due si sono infatti incontrati per la prima volta come avatar durante un evento dell'azienda per cui lavorano che è specializzata in ambienti in 3D.

Traci, 52 anni, e Dave, 60 anni, si sono sposati di persona all'Atkinson Resort & Country Club nel New Hampshire. Ma contemporaneamente i loro avatar si promettevano amore eterno in una cerimonia virtuale a Virbela, lo spazio virtuale sviluppato dall’omonima azienda.

Gli invitati al matrimonio online dovevano solo scaricare un programma sui loro computer, creare il proprio avatar prima di partecipare e assistere allo scambio degli anelli. Alla coppia, spiega il Sun, l'esperienza è piaciuta così tanto che hanno considerato anche l'idea di una luna di miele nel metaverso.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli