Primo piano - dai quotidiani

Sim

Roma, 16 gen. (askanews) - Sui quotidiani in edicola oggi le aperture sono dedicate allo scontro nella maggioranza di governo sulla riforma della giustizia, all'accordo commerciale tra Cina e Stati Uniti e al Vaticano.

"Prescrizione, lite Renzi-Pd" è il titolo di apertura del Corriere della Sera, dopo che alla Camera "Italia Viva vota con Forza Italia e accusa gli alleati: inseguono il populismo grillino". Il quotidiano riferisce di "tensioni anche per la decisione dell'ex premier di non sostenere i candidati dem alle Regionali". In primo piano anche l'accordo sottoscritto ieri da Washington con Pechino: "Stati uniti e Cina firmano la tregua sul commercio". Un'intesa che consente all'America di "portare a casa 200 miliardi".

Repubblica dedica la prima pagina all'"incontro con il Papa" del suo fondatore, Eugenio Scalfari, titolando: "Francesco: io, Ratzinger e la Terra da salvare". Sui preti sposati e le polemiche dei giorni scorsi, Scalfari scrive che "dopo la solidarietà ricevuta da Benedetto il Pontefice ha archiviato la polemica". Nel corso del colloquio, il Papa ha detto che "la chiesa è obbligata a diventare più moderna: stare con i poveri e i deboli, non con i ricchi e i forti". E sui temi ambientali: "Il pianeta è minacciato, il clima deve essere la nostra prima emergenza". Anche Repubblica mette in risalto l'accordo commerciale tra Usa e Cina: "Usa-Cina, la pace fragile sui dazi". "Trump parla di accordo storico, ma è solo una tregua elettorale", scrive il quotidiano.

"Trump strappa alla Cina la prima tregua sui dazi", è l'apertura della Stampa, che ricorda come l'intesa sia arrivata "dopo due anni di conflitti" e che si terrà "presto un summit a Pechino". In primo piano anche le dimissioni del governo russo: "Russia, Medvedev si dimette: ora la riforma che darà pieni poteri a Putin". "Lo zar vuole governare per sempre", è il titolo dell'analisi firmata da Gianni Riotta. Ampio risalto anche alle tensioni in Vaticano, con la foto in prima pagina del Papa emerito Benedetto XVI con padre Georg Gaenswein, suo segretario: "Padre Georg, 'terzo Papa' nel pasticcio sul celibato dei preti". In evidenza anche "Svolta Bergoglio: una donna sottosegretario in Vaticano". Il quotidiano di Torino intervista il ministro per il Sud e la Coesione territoriale, Giuseppe Provenzano: "Nuovo statuto dei lavoratori".