Primo Piano - dai quotidiani

Bla

Roma, 31 dic. (askanews) - Le fibrillazioni nella maggioranza, il crollo di pezzi di cemento in una galleria dell'A26, le previsioni politiche per il 2020, il boom di Piazza Affari nel 2019 e un'intervista al leader di Italia Viva, Matteo Renzi, sono i temi principali che campeggiano sulle prime pagine dei quotidiani oggi in edicola.

Il 'Corriere della Sera' dedica il titolo d'apertura alle frizioni nella maggioranza. "Sfida su Reddito e Quota 100 - Scontro anche sulla prescrizione. Fioramonti lascia il Movimento. Bettini: sì a una lista del premier". Secondo il quotidiano di via Solferino sono "reddito di cittadinanza e Quota 100; prescrizione; concessioni autostradali; Alitalia e Ilva i terreni di scontro nella maggioranza in vista della ripresa dell'attività di governo con il vertice programmato per il prossimo 7 gennaio". Spazio in centro pagina all'ennesimo crollo in autostrada con una fotonotizia dedicata alla caduta di pezzi di cemento e calcinacci in una galleria della A26, in Ligura, che ha provocato code e disagi, smaltiti solo nella serata di ieri.

"Anti Salvini cercasi" è il titolo d'apertura de 'La Repubblica' che concentra l'attenzione sull'anno che verrà con un articolo del sociologo e politologo Ilvo Diamanti. "Nel sondaggio di fine anno emerge un Paese diviso pro e contro il leader della Lega, l'unico a tenergli testa è papa Francesco. Gelo di Di Maio sul premier che resta in politica. Stasera il discorso di Mattarella". Nel taglio centrale un'intervista al padre di Greta Thunberg. "E' felice ma troppo odio su di lei".

L'apertura del 'Sole 24 Ore' è per la Banca Popolare di Bari. "Salvataggio PopBari, l'aumento di capitale arriva a 1,4 miliardi". Il quotidiano finanziario spiega che "come per Carige il sistema bancario, attraverso il Fondo Interbancario di tutela dei depositi, lancia una ciambella di salvataggio alla Popolare di Bari. Dal Fitd arrivano subito 310 milioni di euro. L'intervento, approvato ieri all'unanimità dal Consiglio del Fondo dopo la richiesta avanzata venerdì scorso dai commissari, avviene attraverso un versamento in conto futuro aumento di capitale della banca e ha carattere anticipatorio nel quadro di un più ampio progetto di rafforzamento patrimoniale di 1,4 miliardi di euro da realizzare nei prossimi mesi". Nel taglio basso spazio al buon andamento della borsa di Milano nell'anno che si conclude. "Piazza Affari sul podio in Europa. Nel 2019 ha guadagnato il 28,2%". Annata da incorniciare per le principali Borse mondiali. In un contesto segnato dall'incertezza sugli esiti della guerra dei dazi e dai concreti segnali di rallentamento del ciclo, tutte le piazze mondiali hanno messo a segno guadagni notevoli sulla scia di Wall Street, con gli indici a livelli record (+30% l0 S&P500), spiega il quotidiano di Confindustria.

Sulla prima pagina de 'La Stampa' titolo d'apertura dedicato all'intervista al leader di Italia Viva. "Renzi: il reddito va cancellato". E aggiunge: "Al Sud servono investimenti e non assistenzialismo. Sul fronte giustizia, in Senato ci sono i numeri per cambiare la Bonafede".