Primo test elettorale per Johnson: rischia di perdere seggio in Galles

Ihr

Roma, 1 ago. (askanews) - Il premier britannico Boris Johnson affronta oggi il suo primo test elettorale in un'elezione suppletiva che potrebbe ridurre la sua maggioranza di un parlamentare, rendendo più difficile attuare i suoi piani sulla Brexit. Lo scrive la Bbc. Poco più di una settimana dall'insediamento dell'ex sindaco di Londra a Downing Street, il partito conservatore sembra infatti destinato a perdere il collegio gallese di Brecon e Radnorshire a vantaggio di un candidato filo-europeo.

La vittoria dei liberaldemocratici anti-Brexit incoraggerebbe i parlamentari dell'opposizione e alcuni Tory che si sono impegnati a fare il tutto per tutto per fermare un divorzio dall'Europa "senza accordo". (segue)